FANOFUNNY

FANOFUNNY
Nuovissimi loghi, suonerie, SMS animati e voice per il tuo cellulare!
Home Battute Cartoline Cinema Comics Cover Forum Gallery Satira Toonx English
Mappa Festival Awards Exhibits Guests Links News Shopping Search Info E-mail
Google Cerca con Google    |  Wallpapers | Video divertenti | Suonerie | Videogames | Loghi | Viaggi | Mp3

NEWS
 Home   Concorsi   Festivals   Feco   Libri   Mostre-Fiere   Musei   Riviste 


 Mostre-Fiere
Index
    > Animazione
    > Arte
    > Expo - Fiere
    > Fumetto
    > Humour Cartoon
    > Illustrazione
    > Satira

Archivio
    > 2001
    > 2000
    > 1999

 FanoFunny
 Il Festival
 > I programmi
 > Anteprima
 > Calendario
 > Exhibitions
 > Gallery
 Special Event
 > Mattatores
 > Humour Italicus

 News
 Le notizie dal mondo
Index
Concorsi
Festival
Feco
Libri
Mostre-Fiere
Musei
Riviste

 News da FanoFunny
 Tutti i programmi
 CartooNews
Tutte le info sul mondo dei cartoons, umorismo, satira, caricatura, illustrazione
 Abbonati GRATIS!
 Links
 Più di mille siti
 Tutti i links »
 Guests
 Ospiti su FanoFunny
> Umoristi a Marostica
> EuroHumour
> Festival Humor Grafico
> Salon Caricature
 Tutti i Guests »
 Mostre nel mondo > 2008 > Speciale Cicarè
I L L U S T R A Z I O N E > I T A L I A

Cicarè MAURO CICARÈ
LA PARTITA
ROMA



INTRODUZIONE

LA PARTITELLA

(...) Dietro al ricciolo teso, nella controra di questo calcio senza spettacolo riconsegna il sudore e la fatica al silenzio che meritano. E questo abbassamento di volume è un atto politico e perciò anche umano e sportivo.
Lo stadio torna a essere solo un campo da calcio come quello delle partitelle dei ragazzini dove non ci stanno spettatori. In quei prati con le porte fatte da due zeppi o un paio di giacche che segnano i pali non ci sta manco l'arbitro, perché tutti vogliono soltanto giocare. E spesso tutti stanno in attacco.
Se qualcuno si avvicina viene tirato dentro come Giorgio, Giannetto, Carlo, il Moro che al Trullo cinquant'anni fa chiamavano Pasolini "Fermete, a Pa', dà du' carci co' nnoi!" e in mezzo ai venticinquenni un po’ stempiati e con qualche annetto di galera c’erano i fratelli minori di primo pelo a giocare tra i lotti della borgata. Giorgio pareva Carlo Levi, Giannetto era Moravia e il Moro sembrava Elsa Morante quando s'arrabbia.
E in mezzo alla polvere e alle pallonate ci poteva stare pure qualche silenzioso spettatore, magari un po’ scucchione e greve con la bocca amara e chiusa o aperta e piena di denti come gli spettatori di Cicarè. (...)

Ascanio Celestini
Il sito dell'attore



Galleria  1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | Intro | Autore | Index




 Speciale: FanoFunny nel mondo
MattatoresMATTATORES - 15 umoristi italiani in Spagna
L'evento speciale organizzato da FanoFunny alla VII Muestra Ibero-Americana de Humor Gráfico di Alcalá (Spagna)
La galleria online




© FANOFUNNY 1996-2013   Tutti i diritti riservati

Suonerie  |  Screensaver  |  Videogames  |  Video divertenti  |  Carnevale Fano  |  Musica Mp3  |  Polifoniche  |  Hotels  |  Viaggi

Viaggi e Hotel!